Sugar And Cakes

giovedì 15 settembre 2011

FOCACCIA ZUCCHINE E MOZZARELLA



Domenica sera non ho saputo resistere alla tentazione e ho di nuovo messo le mani in pasta per dedicarmi ai miei lievitati: per cena un salato e come dolce...ve lo dico fra qualche giorno!! Ho di nuovo utilizzato delle zucchine, ma da me piacciono a tutti e quindi approfitto visto che amo la verdura in genere. Non avevo mai utilizzato le zucchine sulla mia focaccia e devo dire che anche questo nuovo esperimento ci è piaciuto molto. Spero piaccia anche a voi, vi spiego come fare.



INGREDIENTI (per la focaccia):


400 ml. acqua calda

1 cucchiaino di sale

2 cucchiaini di zucchero


1 bustina di lievito secco attivo


INGREDIENTI (per farcire):

2 zucchine

2 mozzarelle


Come al solito prepariamo l'acqua calda in una brocca dove andiamo a sciogliere il sale.




In una ciotola riversiamo l'acqua.

Sciogliamo nell'acqua lo zucchero.








Mescoliamo con la forchetta e versiamo a pioggia metà della farina totale.



Mescoliamo con la forchetta fino ad ottenere una pastella liquida.

A questo punto versiamo direttamente sull'impasto la bustina di lievito secco attivo.



Mescoliamo bene.

Aggiungiamo l'altra metà di farina, continuando ad impastare con la forchetta.




Quando l'impasto inizia a staccarsi dai bordi, riversiamo l'impasto sul tavolo leggermente infarinato.




Impastiamo con le mani fino ad ottenere un'impasto morbido e liscio.

Ungiamo una teglia.

Mettiamo il nostro impasto sulla teglia e spennelliamo con l'olio extravergine d'oliva Dante prelevandolo dalla teglia.



Mettiamo a lievitare al calduccio per almeno due ore.

Il nostro impasto sarà più che raddoppiato, coprendo quasi tutta la teglia.





Stendiamo delicatamente con le mani l'impasto fino a coprire tutta la teglia.

Ungiamo la superficie con l'olio extravergine d'oliva Dante creando con i polpastrelli delle fossette.




Affettiamo le zucchine a rondelle e ricopriamoci la superficie.



Saliamo, pepiamo e irroriamo con un filo di olio extravergine d'oliva Dante.



Aggiungiamo le mozzarelle a pezzettoni.




Rimettiamo a lievitare per un'altra mezz'oretta.

Pre-riscaldiamo il forno a 220° ventilato ed inforniamo la focaccia per una ventina di minuti.

Sarà bella dorata, eccola qua.




Ho affettato la focaccia con il mio PIZZINO della linea I GENIETTI IPAC.





Impiattiamo e serviamola calda.


Piccola annotazione ho potuto gustarla a freddo nei giorni seguenti in ufficio ed era ancora buonissima.

BUON APPETITO!!!

Etichette