Sugar And Cakes

martedì 2 agosto 2011

POLPETTE CON POMODORO E PISELLI


Un altro esperimento con le mie tanto amate polpette. Questa volta non ho fatto esperimenti per quanto riguarda l'impasto, ma il sugo. Devo dire che non mi ha mai attirato l'idea di mettere i piselli nel pomodoro, sarà perchè ho sempre pensato che non mi piacessero forse negli anni passati devo aver mangiato un sugo al pomodoro con i piselli che non era buono. L'altra sera ho preso coraggio e ho provato ad utilizzarli. Mi sono totalmente ricreduta, perchè ne è uscito un sughetto da favola. Non vi dico le "scarpette" che abbiamo fatto!! Andiamo a vedere cosa ho preparato.



INGREDIENTI per le polpette (per quattro persone):

600 gr. di carne macinata mista

1 salsiccia

1 uovo

latte

parmigiano

pane grattugiato

Sale, pepe e noce moscata


INGREDIENTI per il sughetto:

1 barattolo di pomodoro in pezzettoni

100 gr. di pisellini fini

1 scalogno

Vino e dado granulare.



Iniziamo a preparare le polpette.

Come al solito mettiamo in una ciotola la carne con la salsiccia.



Amalgamiamole insieme.

Saliamo, pepiamo e grattugiamo la noce moscata sulla carne.



Amalgamiamo il tutto e aggiungiamo l'uovo.



Ora incorporiamo un'abbondante grattugiata di parmigiano.



Ammorbidiamo con il latte.



Leghiamo il tutto con un pochino di pane grattugiato.



Iniziamo a fare le polpette con le mani e a passarle una ad una, in un piatto con il pane grattugiato.



Impaniamole bene e appoggiamole su un piatto.



Una volta preparate tutte le polpette ci dedichiamo al sughetto.

In una padella bella grande mettiamo i piselli con lo scalogno affettato sottilmente.
Saliamo, pepiamo e irroriamo il tutto con olio extravergine d'oliva Dante.




Mandiamo a fuoco vivace i piselli e lasciamoli cuocere per una diecina di minuti.



Sfumiamo con del vino bianco.


Aggiungiamo un cucchiaino di dado granulare.



Lasciamo cuocere a fuoco vivace per un'altra diecina di minuti.

I piselli sono ormai quasi cotti, aggiungiamo il pomodoro e saliamo leggermente.



Aspettiamo che si alzi il bollore, a questo punto abbassiamo il fuoco al minimo e lasciamo cuocere per un quarto d'ora.



Possiamo ora tuffare le nostre polpette nel sugo e le lasciamo cuocere lentamente per un'oretta.



Le nostre polpette sono pronte.



Impiattiamo e serviamo calde.



BUON APPETITO!!! 

Etichette