Sugar And Cakes

giovedì 14 luglio 2011

PIZZETTE SPEDY - PIZZETTE MARGHERITA VELOCI VELOCI




Se vuoi preparare qualcosa di sfizioso per cena, ma non hai molto tempo a disposizione, il caldo è così asfissiante che non puoi permetterti di tenere acceso il forno oltre una ventina di minuti, puoi sperimentare questa mia ricetta, che utilizzato l'altra sera per cena. Dove l'ho presa? Sono andata a fantasia, ho messo gli ingredienti e devo dire che il risultato è stato talmente soddisfacente che dovrò necessariamente rifarle, anche solo come antipasto o come ottima idea per qualche festicciola di compleanno. Ecco come fare.




INGREDIENTI (per ottenere 13-14 pizzette):


20 gr. di strutto

250 ml. di latte

1 bustina di lievito secco attivo


INGREDIENTI (per condire):

1/2 barattolo di pomodoro a pezzettoni

1 mozzarella

Sale, olio extravergine d'oliva e origano


Versiamo la farina nel robot e aggiungiamo lo strutto.



In un pentolino facciamo intiepidire il latte e appena tiepido togliamolo dal fuoco e versiamoci la bustina di lievito secco attivo.





Mescoliamo un pochino e lasciamo agire fino a quando il lievito non si riattiva, facendo la classica schiumetta.

Una volta riattivato versiamo il tutto nel robot.




Accendiamo e lasciamolo lavorare fino a quando tutto non si raccoglierà quasi in una palla.

Riversiamo l'impasto sul tavolo e lavoriamolo leggermente con le mani.







Ungiamo delle leccarde da forno.

Otteniamo dall'impasto tante palline, tante quante pizzette vogliamo ottenere, di certo non più grandi di un mandarino visto che poi lieviteranno molto.

Adagiamo ogni pallina sulla leccarda e spennelliamo con l'olio prelevandolo dalla teglia.



Mettiamo al calduccio a lievitare per un'oretta.

Intanto in un piattino condiamo il pomodoro con olio, sale ed origano.



Riprendiamo le pizzette che saranno raddoppiate in volume.




Condiamo ogni pizzetta con il pomodoro.

Spezzettiamo grossolanamente la mozzarella su ogni pizzetta.




Inforniamo a 220° ventilato già caldo per una ventina di minuti.

Ecco le pizzette sono pronte.



Serviamole calde, ma sono ottime anche fredde, ideali preparate per una festicciola o come per me per una cena veloce e deliziosa.



BUON APPETITO!!!

Etichette