Sugar And Cakes

sabato 11 giugno 2011

FOCACCINE INTEGRALI ALLA RICOTTA



Con l'arrivo del caldo la mia produzione di focacce ha subito un forte rallentamento, ma siccome amo sopra ogni altra cosa impastare lievitati, attendere e vederli crescere e prendere forma dalle mie mani, ho approfittato di questi giorni di pioggia per rimettere le mani nella farina. Dal niente ho creato queste spettacolari focaccine, così inventandole di sana pianta, ben consapevole della buona riuscita della ricotta nell'impasto della focaccia avendola già utilizzata QUI. Allora andiamo a vedere come prepararle.

INGREDIENTI:



100 ml. di latte

200 ml. d'acqua

1 cubetto di lievito di birra

1 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di zucchero

Sale grosso, pepe, olio extravergine d'oliva e rosmarino  


Versiamo l'acqua in una ciotola.



Aggiungiamo il latte.



Poi lo zucchero.



Mescoliamo bene e aggiungiamo il lievito.



Sciogliamolo bene e incorporiamo la ricotta.



Aggiungiamo a pioggia farina integrale Molino Chiavazza.




Mescoliamo fino ad ottenere una pastella liquida.







Continuiamo ad impastare con la forchetta e quando l'impasto s'inizia a staccare dai bordi della ciotola aggiungiamo il sale.





Continuiamo ad impastare fino a quando non si staccherà completamente dai bordi.

Otterremo un impasto appiccicoso.

A questo punto versiamo un pò di farina "00" per pizze e focacce Molino Chiavazza sul tavolo e riversiamoci l'impasto.



Impastiamo con la farina fino ad ottenere un impasto liscio, morbido e omogeneo.

Mettiamo a riposare l'impasto al calduccio, coperto con un panno umido, in una ciotola infarina per due ore.



Passato il tempo necessario il nostro impasto sarà più che raddoppiato.




Dividiamo l'impasto in tante palline grandi quanto un mandarino.

Maneggiamole e mettiamole ben distanti l'una dall'altra, su delle teglie ben oleate.





Spennelliamo la superficie delle focaccine con dell'olio, prelevandolo dalla teglia.



Rimettiamole a lievitare per un'ora.

Prepariamo in una ciotola un'emulsione di acqua, olio extravergine d'oliva e rosmarino.




Passato il tempo necessario, le nostre focaccine saranno ancora lievitate.




Spennelliamo con la nostra emulsione ogni focaccina.




Saliamo con del sale grosso la superficie di ogni focaccia e aggiungiamo altro rosmarino se necessario.




Inforniamo in forno già caldo per venti minuti a 220° ventilato.

Ecco le nostre focaccine sono pronte, ottime accompagnate con affettati, deliziose anche da sole sia calde sia fredde.





BUON APPETITO!!!

Etichette