Sugar And Cakes

giovedì 30 giugno 2011

CUPCAKES - I MIEI PRIMI CUPCAKES





Ogni volta che vedevo sul web questi stupendi dolcetti, così colorati e ricoperti da una cremina colorata, mi chiedevo se potessero essere effettivamente buoni. Non credevo di poter riuscire a crearli, perchè con il sac à poche ancora non sono molto esperta. Invece devo dire che il risultato è stato abbastanza soddisfacente anche se si può fare molto meglio. Ma parliamo della loro bontà non solo dell'aspetto estetico. Mi sono dovuta ricredere sono a dir poco deliziosi, delicati, sublimi per nulla stucchevoli. Io ho preso la ricetta dei cupcakes qui apportando una piccolissima modifica riguardante l'aroma usato, mentre per quanto riguarda il frosting al Philadelphia ringrazio Ylenia del blog Dolcemente Salato, che ha rivisto le dosi della ricetta originale che troverete su cookaround. Ho solo variato due piccole cose nella sua ricetta e sicuramente riproverò a rifarli facendo anche nuovi esperimenti, perchè sono davvero buonissimi! Ecco come prepararli.

INGREDIENTI (per dodici cupcakes):

3 uova

115 gr. di burro

130 gr. di zucchero semolato


1 cucchiaino e mezzo di lievito vanigliato per dolci

60 ml. di latte


1 pizzico di sale

INGREDIENTI (per il frosting):

150 gr. di Philadelphia

75 gr. di burro


115 gr. di zucchero a velo

1 pizzico di sale

coloranti liquidi alimentari: giallo e viola

codette colorate


Innanzi tutto dobbiamo tirare fuori dal frigo la quantità necessaria di burro per entrambe le preparazioni, perchè sia per la pasta sia per il frosting il burro deve essere morbido a temperatura ambiente.

Prepariamo i cupcakes

In un piatto fondo mettiamo la farina con il lievito ed il sale e mescoliamoli.




Mettiamo il burro in una ciotola con lo zucchero. Iniziamo ad amalgamarli con una paletta di legno, poi montiamo il tutto con lo sbattitore elettrico per almeno cinque minuti, fino ad ottenere una crema morbida ed omogenea.





Ora lasciamo lo sbattitore ed incorporiamo un uovo alla volta utilizzando la paletta di legno.




Incorporate bene le uova otterremo una bella crema densa.



Aggiungiamo l'aroma di biscotto e mescoliamo.




Aggiungiamo ora la farina, lievito e sale mescolati setacciandoli.



Incorporiamo bene con la paletta in maniera che l'impasto incorpori più aria possibile.
A questo punto otterremo una crema abbastanza rigida.
Andiamo ad ammorbidire il nostro impasto incorporando il latte a filo.



Otterremo una crema molto morbida, densa non molto liquida.




Versiamo l'impasto nei pirottini. Io li ho posizionati all'interno dello stampo da muffin, ma potete metterli anche su una leccarda da forno.
Riempiamo i pirottini fino a 3/4.




Inforniamo in forno già caldo a 180° ventilato per venti minuti.
Eccoli sono pronti.



Prepariamo il frosting

Mettiamo il burro morbido in una ciotola.
Montiamo il burro con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.




Aggiungiamo poco alla volta cubetti di Philadelphia freddo di frigo, deve essere necessariamente freddo e privo di acqua per questo bisogna utilizzare i panetti singoli e non quello nelle confezioni grandi.




Continuiamo ad incorporare Philadelphia con lo sbattitore elettrico.



Otterremo una crema molto grumosa.




Aggiungiamo un pizzico di sale e l'aroma di biscotto.




A questo punto incorporiamo un pò per volta lo zucchero a velo setacciandolo.




Otterremo una crema liscia ed omogenea della stessa consistenza del gelato.




Lasciamo riposare in frigo per quindici minuti.

Montiamo i cupcakes

Lasciamo raffreddare i cupcakes fuori dallo stampo su una gratella.




Dividiamo il frosting in due ciotole o tanto quanti colori vogliate usare.
Aggiungiamo alcune gocce di colorante alimentare al frosting ed incorporiamo con un cucchiaino per entrambe le ciotole, non utilizzando però lo stesso cucchiaino altrimenti sporcheremo il frosting.





Mettiamo il frosting nel sac à poche e decoriamo i nostri dolcetti ormai raffreddati.




Dobbiamo utilizzare in questo caso due sac à poche.





Decoriamo ogni dolcetto con codette (zuccherini) colorati.




Eccoli pronti, belli e deliziosi.



- Consiglio: contravvenendo a tutte le regole sui cupcakes io, visto anche il caldo afoso di questi giorni, li ho conservati in frigo, anzi ce li ho messi da subito, perchè li avevo preparati nel pomeriggio e non sarebbero stati consumati prima del dopo cena. La regola dice che questi dolcetti devono essere conservati a temperatura ambiente per gustare la morbidezza del frosting, ma ho notato che mentre li montavo a causa anche del gran caldo che la decorazione rischiava di cedere, quindi li ho messi subito in frigo, perderanno un pochino di morbidezza, ma evitate che il frosting si rovini. Poi una volta in frigo la decorazione rimane perfetta e non si disfa anche se la tocchi per errore. Basta tirarli fuori qualche minuto prima di consumarli e sono perfetti. Il frosting diventa solo leggermente più solido non duro, poi una volta riposato a temperatura ambiente anche una diecina di minuti torna perfetto e in bocca tutto si scioglie come neve una vera delizia!!!

BUON APPETITO!!!

Etichette