Sugar And Cakes

lunedì 6 giugno 2011

CROISSANT RIPIENI - PANINI DOLCI




Come ben sapete ho provato il pan brioche delizioso di Ylenia e la sua ricetta originale la potrete trovare qui. Mentre io seguendo le variazioni che ho apportato l'altra volta, ho creato di nuovo il "mio" pan brioche, perchè erano giorni che volevo fare i croissant ripieni. Beh dirvi che sono durati pochissimo, è scontato come lo sarebbe dirvi che erano buonissimi, per non parlare dei panini dolci. Allora ecco la ricetta.


INGREDIENTI (per la pasta):




250 gr. di farina "00"

50 gr. di burro

20 gr. di strutto

1 bustina di lievito secco attivo

100 ml. di latte

150 ml. di acqua

140 gr. di zucchero

1 bustina di vanillina

2 cucchiai di Sambuca

1/2 cucchiaino di sale






INGREDIENTI (per la farcia):


Nutella

Marmellata di albicocche

Marmellata di ciliegie


INGREDIENTI (per decorare):

Nutella

Latte e zucchero


Prepariamo la massa

Tiriamo fuori il burro e lo strutto dal frigo, tagliamo il burro a tocchetti e lo lasciamo ammorbidire mentre prepariamo gli altri ingredienti.



In una ciotola capiente mettiamo entrambe le farine e la vanillina.



In un pentolino mettiamo a scaldare l'acqua.

Mentre in un altro mettiamo ad intiepidire il latte, sì perchè deve essere appena tiepido, al quale andremo ad aggiungere, una volta tolto dal fuoco, la bustina di lievito secco attivo, riattivandolo con un cucchiaino di zucchero prelevandolo dalla quantità totale.
Lasciamo riattivare il lievito per cinque minuti, dovrà crearsi nel pentolino una schiumetta.


Intanto nella ciotola con le farine, aggiungiamo lo zucchero e creiamo il buco al centro.



Versiamo nel buco il latte con il lievito ed iniziamo ad impastare con la forchetta, raccogliendo la farina ai lati.



Esaurito il latte aggiungiamo la sambuca e continuiamo ad impastare.



Aggiungiamo il burro a tocchetti e lo strutto, ed impastiamo.



A questo punto iniziamo ad incorporare lentamente, l'acqua calda ed impastiamo con le mani.



Quando avremo esaurito tutta l'acqua e l'impasto inizierà a staccarsi dalle pareti, aggiungiamo il sale, il quale in questo modo non entrerà a contatto con il lievito.



Incorporiamolo bene e riversiamo il nostro impasto sul tavolo leggermente infarinato.




Lavoriamo l'impasto con le mani per almeno dieci minuti, sarà morbidissimo e ci sembrerà pronto da subito, ma più lo lavoriamo e meglio sarà il risultato.

Finito di lavorarlo adagiamolo in una ciotola infarinata, lo copriamo con un panno e mettiamolo a lievitare al calduccio per almeno due ore.




Prepariamo i croissante e panini dolci

Passato il tempo necessario, il nostro impasto sarà più che raddoppiato, avrà completamente riempito la ciotola e sarà morbidissimo.



Lo riversiamo sul tavolo e senza lavorarlo ulteriormente, iniziamo a tagliare le parti di pasta e a creare i croissant.

Allarghiamo con il mattarello un pezzo di pasta ottenendone un disco abbastanza grande, a secondo di quanto vorremo grandi i nostri croissant.

Tagliamo con una rotella liscia, la pasta in otto parti per ottenere otto triangoli, ossia pratichiamo sulla pasta un "+" e una "x". A questo punto avremo otto triangoli.




Croissant alla nutella

Ho messo ad ammorbidire la nutella immergendo il barattolo aperto in acqua bollente, fino a quando non avrà raggiungo una consistenza molto morbida, ma non liquida.

Ho messo un pò di nutella con un cucchiaino, al centro del triangolo.



Arrotoliamo il triangolo su se stesso, partendo dalla base e allungando la punta fino a completo arrotolamento.


Croissant alla marmellata

Ho utilizzato alternandole sia marmellata di albicocche sia marmellata di ciliegie.

Ho messo con un cucchiaio la marmellata al centro del triangolo.




Dobbiamo cercare di dosare bene il nostro ripieno, altrimenti non riusciremo ad arrotolare i croissant.

Arrotoliamo la pasta su se stessa partendo dalla base del triangolo, tirandone la punta, fino a completo arrotolamento.




Panini dolci

Prendiamo un pezzo di pasta, otteniamone un disco piccolino.

Mettiamo al centro il ripieno, io la nutella.



Richiudiamo il panino su se stesso a sacchetto, saldando i bordi verso il basso.



Adagiamo le nostre creazioni su teglie da forno, foderate con carta forno, se non usiamo il DORATORE, spennelliamo delicatamente con del latte, altrimenti non serve.

Lasciamo lievitare al calduccio per circa novanta minuti.

Sarà comunque ora di infornare quando saranno talmente lievitate da sembrare sul punto di esplodere.





Pre-riscaldiamo il forno a 200° ventilato.

Poco prima di infornare, decoriamo.

I panini dolci e i croissant alla nutella, con della nutella sciolta sopra.

I croissant alla marmellata spennellati con un pochino di latte e zucchero semolato.

Inforniamo non prima di averli spruzzati tutti con il nostro DORATORE che ci farà ottenere un colore perfetto, da pasticceria e privo di sapore.





Lasciamo dorare a 200° per i primi trenta secondi, poi continuiamo la cottura a 180° per circa venti minuti.
Ecco sono tutti pronti.







BUON APPETITO!!!

Etichette