Sugar And Cakes

sabato 21 maggio 2011

FROLLA CON MASCARPONE E FRAGOLE




Questa è la stagione delle fragole e ogni volta che le compro mi vien voglia di utilizzarle per fare qualche buon dolcetto, se poi hai in frigo del mascarpone cosa c'è di meglio? Ho deciso di riutilizzare la ricetta della PASTA FROLLA e provare a fare questo dolce molto fresco e delizioso. Anche questa volta per preparare la frolla ho utilizzato la farina Dolci e Sfoglie Molino Rosignoli, sempre un'ottima farina per preparare tante golosità. Devo dire che il buonissimo sapore della frolla si sposa bene con il mascarpone dal sapore delicato e il buon sapore delle fragole. Una vera delizia. Ecco come l'ho preparato.



INGREDIENTI (per la frolla):

4 tuorli
250 gr. di burro
200 gr. di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
INGREDIENTI (per la guarnizione):
500 gr. mascarpone
2 cucchiai di miele
200 gr. di fragole
Nel frullatore mettiamo la farina, la vanillina e il burro freddissimo di frigo.
Azioniamo il frullatore fino ad ottenere un composto sabbioso che riverseremo sul tavolo.
Aggiungiamo lo zucchero a velo.
Creiamo il buco al centro e ci mettiamo i quattro tuorli.
Iniziamo a sbattere le uova raccogliendo la farina ai lati fino a che le uova non si iniziano ad indurire.
A questo punto iniziamo ad impastare con le mani.
Lavoriamo il composto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
Ricopriamolo con la pellicola e lasciamolo riposare in frigo un'ora.
Prepariamo la crema di mascarpone
In una ciotola mettiamo il mascarpone.
Aggiungiamo il miele e iniziamo ad amalgamare il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
Lasciamola riposare in frigo fino all'utilizzo.
Prepariamo la frolla
Imburriamo ed infariniamo uno stampo tondo da forno.
Riprendiamo il panetto dal frigo e senza maneggiarlo troppo lo stendiamo della grandezza del nostro stampo da forno.
Adagiamo l'impasto nello stampo e sistemiamo i bordi.
Buchiamo la superficie con i rebbi della forchetta.
Tagliamo della carta forno dello stesso diametro della nostra torta lasciando scoperti i bordi.
Ricopriamo la superficie della torta con la carta e vi adagiamo dei fagioli secchi per evitare che cresca in cottura.
Inforniamo la nostra frolla nel forno già caldo a 180° ventilato per venti minuti.
La frolla sarà comunque cotta non appena i bordi iniziano a staccarsi dallo stampo.
Sformiamo la frolla una volta raffreddata completamente.
Montiamo la torta
Adagiamo la frolla su una tortiera.
Versiamo sopra la frolla la crema di mascarpone appena uscita dal frigo.
Laviamo e puliamo le fragole.
Asciughiamole con della carta assorbente.
Le affettiamo sottilmente in senso longitudinale e guarniamo la nostra torta in senso circolare.
Io al centro ho messo una fragola intera affettata in quattro parti, potete comunque guarnire con tutta la vostra fantasia, mettendo le fragole come più vi piace.
Ecco la nostra torta è pronta.
Rimettiamola qualche ora in frigo, prima di servire, in maniera che la crema possa "tirare" e non scenda tutta quando affettate la torta.
Non come ho fatto io, che come potete vedere in foto, mi è scesa tutta la crema una volta affettata la torta, ma le bimbe non hanno voluto aspettare.
Dopo qualche ora di frigo era perfetta.
BUON APPETITO!!!
Partecipo al contest di Irina:
E partecipo anche al contest di Vicky:
 
 
Partecipo anche al contest di Molino Chiavazza
 
 

Etichette