Sugar And Cakes

domenica 3 aprile 2011

TAGLIATELLE POMODORINI PANCETTA E PHILADELPHIA


Come spesso mi capita ero priva d’idee per il pranzo, però mi ricordavo di aver letto sul blog di More (Morena in cucina) che la sua mamma le aveva preparato i tortellini con la pancetta e il Philadelphia e questo è stato lo spunto per la creazione di questo primo apportando alcune variazioni alla sua ricetta. Ho preparato delle tagliatelle aggiungendo i pomodorini che adoro, in qualsiasi modo e con qualsiasi piatto, e n’è uscito un primo da leccarsi i baffi. La delicatezza del Philadelphia si è sposata benissimo con il sapore del sughetto delizioso della pancetta cotta con i pomodorini. Passiamo alla ricetta.

INGREDIENTI:
250 gr. di tagliatelle
200 gr. di pancetta dolce a cubetti
20 pomodorini (“pachino” o “ciliegino”)
½ cipolla
Peperoncino in polvere
2 panetti di Philadelphia da 80 gr.
Parmigiano

Tagliamo a fettine sottili la cipolla e la mettiamo in padella con dell’olio extravergine d’oliva.

Aggiungiamo la pancetta e una spolverata di peperoncino in polvere, accendiamo a fuoco vivace.



Intanto laviamo e tagliamo a metà i pomodorini.

Quando sia la cipolla sia la pancetta saranno rosolate, aggiungiamo i pomodorini e saliamo.


Lasciamo rosolare a fuoco vivace per alcuni minuti e poi abbassiamo la fiamma al minimo e lasciamo cuocere lentamente.
Spengiamo quando il tutto sarà cotto e si sarà formato un bel sughetto.


Cuociamo le tagliatelle in abbondante acqua salata.
Una volta scolate, le mettiamo in padella e riaccendiamo a fuoco vivace.
Tagliamo il Philadelphia a cubetti e mettiamolo sulle tagliatelle.

Iniziamo a saltare le tagliatelle, poi aggiungiamo il parmigiano grattugiato.


Continuiamo a mantecare la pasta fino a quando tutto il formaggio sarà sciolto.
Si formerà una cremina deliziosa.
Le nostre tagliatelle sono pronte per essere impiattate.

Servite ben calde.

Etichette