Sugar And Cakes

mercoledì 6 aprile 2011

FARINATA DI CECI






Per cena ho deciso di provare ad utilizzare la Farina di Ceci Molino Chiavazza. Una farina per me ancora sconosciuta, che però valeva la pena cominciare ad utilizzare. Sulla confezione c’è scritto che si usa per preparare la tipica farinata e altre ricette regionali. Ho infatti utilizzato la ricetta sulla confezione. Beh l’effetto è stato strepitoso, anche per mio marito che era alquanto scettico. La farina di ceci è uno sfarinato impalpabile di colore bruno ottenuto appunto dalla macinatura dei ceci ed utilizzato per ricette tipiche regionali come appunto la farinata. Ecco la ricetta facile, facile.

INGREDIENTI:
700 ml. d’acqua
1 rametto di rosmarino
Sale, olio extravergine d’oliva e pepe

Prepariamo la farinata
In una ciotola mettiamo l’acqua.


Aggiungiamo a pioggia la farina mescolando continuamente con una frusta, affinché non si formino grumi.



Otterremo una pastella liquida.


Mettiamo nella pastella il rametto di rosmarino.


Lasciamo riposare per un’ora.

Cuociamo la farinata
Passato il tempo necessario, togliamo il rametto di rosmarino.
Aggiungiamo due cucchiai d’olio d'oliva.



Incorporiamo il sale.

Mescoliamo bene il tutto.
Ungiamo una teglia da forno.
Pre-riscaldiamo il forno a 220° ventilato.
Versiamo la nostra pastella sulla teglia formando uno strato alto un centimetro.

Inforniamo nel forno già caldo per quindici minuti.

Poi una volta finito il tempo accendete il grill del forno e lasciatela divenire di un bel colore nocciola.


 La nostra farinata è pronta.
Togliamo dal forno e spolverizziamo la superficie con del pepe macinato fine (a piacimento) e sale.






BUON APPETITO!!!

Etichette