Sugar And Cakes

martedì 26 aprile 2011

CALZONI RADICCHIO E PROVOLONE, POMODORO E MOZZARELLA, SALSICCIA E MOZZARELLA




Utilizzando la ricetta base dei calzoni che ho già postato ecco cosa ho creato. Degli ottimi calzoni, alcuni saporitissimi come quello con il radicchio e il provolone o quello con salsiccia e mozzarella, altri più delicati e classici con mozzarella e pomodoro. E' stata un'ottima idea per fare una cena buona e diversa che ha accontentato grandi e piccini. Vi consiglio vivamente di provarli e per questo vi lascio la mia ricetta.


INGREDIENTI PER LA PASTA (per sei calzoni grandi):


2 cubetti di lievito di birra

20 ml.d'olio extravergine d'oliva

15 gr. sale

4 cucchiaini di zucchero

500 ml. acqua calda

INGREDIENTI PER LA FARCITURA:

1/2 barattolo di pomodoro a pezzettoni

2 salsiccie

1 cespo di radicchio Trevigiano

250 gr. di provolone piccante

1 spicchio d'aglio

2 mozzarelle

Sale, pepe, origano, peperoncino, olio extravergine d'oliva

Prepariamo la pasta
In una ciotola capiente versiamo la farina, lo zucchero e mescoliamo.
Creiamo il buco al centro.


Versiamo in una brocca l'acqua tiepida e ci sciogliamo il sale.
Sbricioliamo il lievito al centro della farina.
Versiamo l'olio d'oliva sul lievito ed impastiamo.


A questo punto iniziamo a versare un po' alla volta l'acqua calda ed iniziamo ad impastare con la farina utilizzando una forchetta.



Quando non riusciamo a lavorare più nella ciotola riversiamo il nostro impasto sul tavolo leggermente infarinato e finiamo di impastare con le mani.




Otterremo un impasto liscio ed omogeneo, ma leggermente appiccicoso.
Lo rimettiamo nella ciotola infarinata, coperto con un panno umido.




Mettiamo il nostro impasto al calduccio a lievitare per due ore e mezza.
Riprendiamo il nostro impasto sarà più che raddoppiato.
Lo dividiamo in sei parti e le tiriamo con il mattarello.



Devono avere un diametro di una ventina di centimetri.

Montiamo i calzoni
Mettiamo i nostri dischi su delle placche da forno unte con dell'olio d'oliva.


Ungiamo la superficie del disco di pasta.



Pomodoro e mozzarella
In un piattino condiamo il pomodoro a pezzettoni con sale, pepe, origano ed olio extravergine d'oliva.




Mettiamo il pomodoro al centro della pasta.


Spezzettiamo grossolanamente metà mozzarella sul pomodoro.




Chiudiamo su se stessa la pasta a mezzaluna.
Sigilliamo bene i bordi.
Bagnamo la superficie di ogni calzone con dell'olio d'oliva.



Radicchio e provolone

Sfogliamo il cespo di radicchio e laviamo bene ogni foglia.
Mettiamo il radicchio in una padella con dell'olio extravergine d'oliva, uno spicchio d'aglio e del peperoncino.




Saltiamolo per alcuni minuti.




Versiamo una metà del radicchio saltato al centro di un disco di pasta già unto e posto su una leccarda da forno unta. L'altra metà la terremo per un altro calzone.



Mettiamo metà del provolone tagliato a "listarelle" sul radicchio, l'altra metà la teniamo sempre per l'altro calzone.




Ripieghiamo la pasta su se stessa a mezza luna e sigilliamo bene i bordi.
Ungiamo la superficie del calzone con dell'olio extravergine d'oliva.




Salsiccia e mozzarella

Mettiamo al centro di un disco di pasta già unta e posta sulla leccarda da forno unta, la salsiccia a pezzettoni.
Sopra alla salsiccia spezzettiamo la mozzarella.


Richiudiamo la pasta su se stessa a mezzaluna sigillando bene i bordi.
Ungiamo la superficie del calzone.



Io ne ho preparati, come indicato sulle dosi sopra, due calzoni per ogni tipo.



Rimettiamo tutti i nostri calzoni a lievitare al calduccio per altre due orette.
Pre-riscaldiamo il forno a 270° ventilato.
Inforniamo per una ventina di minuti e comunque fino a quando la pasta sarà dorata.
I nostri super calzoni sono pronti.

POMODORO E MOZZARELLA

Particolare dell'interno



RADICCHIO E PROVOLONE PICCANTE



Particolare dell'interno



SALSICCIA E MOZZARELLA


Particolare dell'interno



BUON APPETITO!!!

Etichette