Sugar And Cakes

lunedì 14 marzo 2011

TAGLIATELLE FUNGHI E POMODORINI


Oggi ho preparato questo primo molto buono, che è di facile preparazione come molti dei primi da me pubblicati. Un ottimo primo per chi come me ama utilizzare i pomodorini “ciliegino” nelle sue preparazioni e non si accontenta di cucinare e mangiare sempre le stesse cose, ma ogni giorno cerca di portare in tavola cose diverse. Ecco la ricettina.


INGREDIENTI:
250 gr. di tagliatelle
500 gr. di funghi misti (porcini e champignon)
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino (facoltativo)
Vino bianco q.b.
8 pomodorini ciliegino
1 ciuffetto di basilico
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
Sale e olio extravergine d’oliva q.b.

Io ho utilizzato i funghi porcini secchi da mettere in ammollo in acqua tiepida per almeno una mezz’ora prima del suo utilizzo.

Ho lavato e pulito i funghi champignon.
In una padella abbastanza grande per poi ripassarci le tagliatelle ho messo la cipolla tagliata finemente, olio d’oliva e un pizzico di sale.



L’ho fatta soffriggere a fuoco basso per venti minuti.
Ho aggiunto l’aglio incamiciato, un peperoncino intero e sfumato con del vino bianco.

Ho tagliato con le forbici a pezzettini piccoli sia i porcini sia gli champignon.

Ho aggiunto i funghi nella padella e l’ho lasciati rosolare a fuoco vivace per qualche minuto.

Ho unito i pomodori tagliati, il basilico ed il prezzemolo.

Ho lasciato cuocere a fuoco vivace per una diecina di minuti.

Ho regolato di sale e abbassato il fuoco per proseguire la cottura lentamente fino a quando i funghi non erano cotti.

Ho cotto le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata e scolate al dente.
Ho riacceso il fuoco al sughetto e messo le tagliatelle in padella con abbondante parmigiano.

Ho saltato le tagliatelle a fuoco vivace.

Ecco le tagliatelle impiattate.

BUON APPETITO!!!

Etichette