Sugar And Cakes

sabato 26 marzo 2011

PLUMCAKE SALVA CENA









Ho deciso di chiamare in questo modo il mio plum-cake salato di ieri sera, perché mi ha letteralmente salvato la cena. Infatti, uscita dalla piscina con la più grande non sapevo cosa fare per cena e fortunatamente ho avuto questa idea e mi sono messa all’opera, non prima però di aver mandato il marito al supermercato a prendere scamorza e prosciutto cotto (la salsiccia per fortuna quella non manca mai). Eccolo qua il mio salvatore di ieri sera ed eccovi la ricetta.


INGREDIENTI:
2 uova
220 ml. di latte
250 gr. di farina “00” MOLINO CHIAVAZZA
20 gr. di parmigiano
50 gr. di burro
100 gr. di prosciutto cotto
100 gr. di scamorza bianca
1 salsiccia
1 cucchiaino di sale
1 bustina di lievito pizzaiolo

In un pentolino mettiamo a fondere a fuoco lento il burro e lasciamolo raffreddare.
Mettiamo in una ciotola le due uova.

Le sbattiamo con una frusta ed incorporiamo il latte.


Aggiungiamo il burro e mescoliamo.


Incorporiamo la farina “00” MOLINO CHIAVAZZA a pioggia continuando a mescolare con la frusta, affinché non si formino grumi.


Aggiungiamo il parmigiano.


Incorporiamo il sale.
A questo punto possiamo inserire il prosciutto cotto spezzettato grossolanamente, la scamorza bianca a cubetti e pezzettoni di salsiccia.
Mescoliamo velocemente con una paletta di legno il tutto.
Foderiamo con carta forno uno stampo da plum-cake, non prima, però, di aver pre-riscaldato il forno a 180° ventilato.
Versiamo il nostro impasto nello stampo ed inforniamo velocemente.


Lasciamo cuocere in forno per una cinquantina di minuti, possiamo comunque controllarne la cottura inserendo al centro del plum-cake uno stecchino che dovrà uscirne completamente pulito.
Lasciamo raffreddare un po’, prima di sformare il nostro plum-cake e di tagliarlo a fette.
Ecco qua il plum-cake salato è servito.




BUON APPETITO!!!
Partecipo al contest:

Etichette