Sugar And Cakes

venerdì 11 marzo 2011

CIAMBELLONE CON BANANE E MANDORLE





Ecco un ottimo ciambellone facile da preparare e con un sapore buonissimo. Non avevo mai usato le banane nella preparazione del ciambellone, ho voluto provare e il risultato è stato davvero soddisfacente. Ho trovato al supermercato le mandorle spellate e tagliate a bastoncini ed ho voluto inserirle nella ricetta, perché ho da subito pensato che i due sapori quello delle banane e quello delle mandorle potessero legare ed, infatti, così è stato. Una nota in più, i bastoncini di mandorla danno alla grande morbidezza del ciambellone un tocco di croccante che è davvero delizoso!!


INGREDIENTI:
3 uova
2 banane mature
250 gr. di zucchero
300 gr. di farina
150 ml. di latte intero
150 ml. d’olio
100 gr. di mandorle in bastoncini
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
1 pizzico di sale

In una ciotola tagliamo le banane a rondelle.

Imburriamo ed infariniamo uno stampo per ciambellone.
Pre-riscaldiamo il forno a 180 gradi ventilato.
Con una forchetta schiacciamo le banane fino ad ottenere una crema.


Aggiungiamo alle banane le tre uova e mescoliamo con una paletta di legno.


Aggiungiamo il latte e mescoliamo.



Uniamo l’olio e mescoliamo.



In un’altra ciotola mettiamo tutta la farina, lo zucchero, la bustina di lievito per dolci ed un pizzico di sale.

Mescoliamo il tutto.
Versiamo velocemente gli ingredienti liquidi in quelli solidi e mescoliamo con la paletta di legno fino ad ottenere un composto omogeneo ed abbastanza morbido.


Incorporiamo i bastoncini di mandorla al composto così ottenuto.


Mescoliamo velocemente e versiamo il nostro composto nello stampo per ciambellone.



Inforniamo il ciambellone a 180 gradi ventilato per quaranta cinque minuti.
Controlliamo comunque la cottura con uno stecchino, che inserito nel ciambellone deve uscirne pulito.
Ecco qua il nostro ciambellone è pronto.


Sformiamo il ciambellone dallo stampo una volta che si sia raffreddato.



BUON APPETITO!!!

Etichette