Sugar And Cakes

martedì 22 febbraio 2011

TORTA DI MELE E NOCI


Che cosa ci offre di buono e genuino questa freddissima stagione? Beh delle succose mele e delle ottime noci e allora prepariamo una bella torta utilizzando ciò che ci offre la natura, perché fuori fa freddo e cosa c’è di meglio di una bella fetta di torta fatta in casa? Eccovi la ricettina.

INGREDIENTI:
4 uova
75 gr. di burro
150 gr. di zucchero
1 bicchiere di latte
300 gr. di farina
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
2 mele
½ limone
100 gr. di noci
4 cucchiai di zucchero (1 per condire le mele e 3 per guarnire)

Prendiamo le nostre mele, le sbucciamo e le facciamo a fettine su un piatto.
Irroriamole con il succo di mezzo limone e cospargiamole con un cucchiaio di zucchero in maniera che non anneriscano.



Mettiamo in un pentolino il burro e lasciamolo sciogliere a fuoco basso.


Pre-riscaldiamo il forno a 180 gradi ventilato.
Prendiamo le uova e dividiamole in due ciotole: in una gli albumi e nell’altra i rossi.
Montiamo gli albumi a neve ben ferma.

Nella ciotola con i rossi aggiungiamo i 150 gr. di zucchero.
Montiamo le uova con lo zucchero utilizzando uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto giallo paglierino.


Aggiungiamo il latte e mescoliamo un po’ con lo sbattitore spento.


Aggiungiamo ora il burro ormai tiepido e mescoliamo.


Versiamo nel nostro composto la farina a pioggia setacciata poca per volta fino ad esaurirla tutta.




Otterremo un composto denso ed omogeneo.
Incorporiamo ora gli albumi montati a neve utilizzando una paletta di legno, dal basso verso l’alto per non smontarli.


Otterremo un composto omogeneo e morbido.


Aggiungiamo la bustina di lievito per dolci e mescoliamo sempre dal basso verso l’alto.
Imburriamo ed infariniamo una tortiera.
Versiamo il nostro composto nella tortiera e livelliamo la superficie con il dorso di un cucchiaio.


Mettiamo le nostre fettine di mele, sulla superficie della torta, a raggiera molto vicine l’una all’altra.


Spezzettiamo sulle mele i gherigli di noci sgusciate.


Versiamo a pioggia i tre cucchiai di zucchero, sulla superficie della torta, questo farà formare sulla superficie una crosticina sublime.


Ora la nostra torta può essere infornata nel forno pre-riscaldato a 180 gradi ventilato per quarantacinque minuti.


Sformiamo la torta quando sarà completamente raffreddata per non rompere la superficie del dolce.
Ecco la nostra splendida e buonissima torta è pronta.



Etichette