Sugar And Cakes

mercoledì 26 gennaio 2011

PLUMCAKE PASTICCIOSO CIOCCOLOSO


Oggi volevo partecipare al contest di "Fusilli al tegamino" e allora mi sono detta ok prepariamo questo plumcake ma come? Salato o dolce? Per ora dolce poi in seguito vedremo! Ho inventato questa ricetta di sana pianta visto che mi ricordavo di aver letto da qualche parte che mettevano un ingrediente per me bizzarro per un plumcake e visto che non ricordavo nè dove lo avevo letto nè tanto meno la ricetta mi sono detta inventiamolo!! Beh il risultato è soddisfacente!!!

INGREDIENTI:
3 uova
250 gr. di ricotta (ecco l'ingrediente per me bizzarro) io ho usato la VALLELATA
250 gr. di yogurt alla banana (o al gusto che preferite)
200 gr. di zucchero
300 gr. di farina
1/2 bicchiere di latte
1 bustina di lievito per dolci
125 gr. di gocce di cioccolato
zucchero a velo per guarnire

In una ciotola amalgamate la ricotta con lo yogurt fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea senza grumi.



Prendete altre due ciotole, in una mettete due albumi e nell'altra due tuorli ed un uovo intero.
Montate a neve ben ferma i due albumi con lo sbattitore elettrico ad alta velocità





Mettete nella ciotola dove avete i due tuorli e l'uovo intero lo zucchero e montateli a lungo con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto cremoso di color giallo chiaro.



Aggiungete alle uova il composto di ricotta e yogurt e mescolate rapidamente.


Otterrete un composto abbastanza liquido.
Aggiungete la farina setacciata affinchè non si formino grumi.



Ora otterrete un composto duro e grumoso.



A questo punto aggiungete il mezzo bicchiere di latte mescolando rapidamente con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto omogeneo ed abbastanza denso.
Ora incorporate gli albumi mescolando con un paletta di legno dal basso verso l'alto per non smontarli.




A questo punto avrete ottenuto la consistenza giusta per il vostro plumcake.
Aggiungete una bustina di lievito per dolci setacciandolo per non creare grumi e le gocce di cioccolato.
Versate il composto in uno stampo per plumcake foderato con carta forno.



Infornate nel forno pre-riscaldato a 180 gradi ventilato per 70 minuti.
Prima di togliere il plumcake dal forno controllatene la cottura con un stecchino inserendolo al centro, dovrà uscire completamente pulito e non sporco di impasto, ma soltanto forse di cioccolata.
A fine cottura lasciate il plumcake cinque minuti nel forno con lo sportello semiaperto per evitare che nell'uscire dal forno a causa dello sbalzo termico si sgonfi.
Sformate il vostro plumcake quando sarà quasi raffreddato, ma non completamente.
Quando sarà totalmente freddo invece, spolverizzate con dello zucchero a velo.




BUON APPETITO!!!

Con questa ricetta partecipo al contest di "Fusilli al tegamino":

http://fusillialtegamino.blogspot.com/2011/01/il-mio-primo-contest-il-plumcake-dal.html

Etichette