Sugar And Cakes

domenica 23 gennaio 2011

CHEESE-CAKE ALLE NOCCIOLE E TORRONE GIANDUIA





Mi sono chiesta come poter riciclare quei torroni rimasti da Natale che nessuno ormai vuole mangiare e ho trovato una buona idea, molto golosa e un pò particolare. Navigando sul sito del philadelphia ho scippato la ricetta del cheese-cake ai frutti di bosco, solo per vedere il procedimento, ed ho letteralmente ricreato da capo la mia ricetta personale con i miei ingredienti riciclosi-golosi...il risultato è tutto da guardare e....mangiare!!!


INGREDIENTI:
250 g di Philadelphia Classico in vaschetta
300 g di torrone al gianduia (cioccolato al latte e nocciole)
150 g di nocciole sgusciate
250 g di frollini alla nocciola o qualsiasi altro tipo di frollini
100 g di zucchero al velo
80 g di burro
15 g di gelatina in fogli
200 ml di panna fresca da montare
1 baccello di vaniglia


Tagliate il burro a dadini, scioglietelo su fiamma bassissima.
Mettete 200 gr. di frollini e 150 gr di torrone nel mixer con 100 gr. di nocciole sgusciate e tritate il tutto.


Con l'apparecchio in movimento, versate a filo il burro sciolto. Versate il composto ottenuto sul fondo di uno stampo rotondo a cerniera di 26 cm di diametro foderato con carta da forno, compattatelo con il dorso di un cucchiaio.



Raffreddatelo in frigorifero per 15 minuti.
Ammorbidite la gelatina in acqua fredda, versate 50 ml di panna in un pentolino, scaldatelo su fiamma bassa, unite la gelatina sgocciolata e strizzata e mescolate fino a che si è sciolta.




Incidete il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza, prelevate i semini con l'aiuto di un cucchiaino e mescolateli in una ciotola con Philadelphia Classico da 250 gr e con 80 g di zucchero a velo, fino ad ottenere un composto soffice e cremoso.


Amalgamate la panna con gelatina al composto di Philadelphia e zucchero.



Montate i 150 ml di panna rimasta.




Unite la panna appena montata al composto di philadelphia mescolando con movimento dal basso verso l'alto per non smontarla. Versate il composto così ottenuto sopra la base di biscotti, torrone e nocciole.



Lasciate solidificare il cheese-cake in frigorifero per almeno 4 ore.
Nel mixer frullate i 50 gr. di biscotti rimasti, 150 gr. di torrone, 50 gr. di nocciole sgusciate  e 20 gr. di zucchero a velo lasciando il composto non totalmente tritato, ma in maniera grossolana renderà il vostro cheese-cake ancora più gustoso da mangiare.




Togliete il cheese-cake dallo stampo e completate decorando il vostro cheese-cake con il composto di biscotti, torrone, nocciole e zucchero appena tritati, io ho aggiunto anche qualche nocciola intera e quattro scacchetti di cioccolata fondente come decoro.



BUON APPETITO!!!!

Con questa ricetta partecipo al contest di stella:



http://www.unastellatraifornelli.blogspot.com/

Con questa ricetta partecipo al contest:

http://susannaf22betty15.giallozafferano.it/
http://forum.giallozafferano.it/raccolta-ricette-con-gli-avanzi/

Etichette